Terremoti, scossa 2.2 nel Fiorentino

Regolare Commento Stampare

Torna a tremare la terra ad Amatrice. L'evento sismico è avvenuto, questa volta, nel mar Mediterraneo, e nella fattispecie nel Tirreno meridionale alle ore 16:45 del pomeriggio del 16 maggio 2018.

Scosse di questo tipo, anche qualora la magnitudo superi il terzo grado o si avvicini al quarto, molto raramente vengono avvertite dalla popolazione. In diversi hanno segnalato su Facebook di aver percepito il terremoto che, data la scarsa intensità, non ha causato danni.

Secondo quanto riportato da "Il Messaggero", questa mattina è stato avvertito un terremoto di magnitudo 2.9 a una profondità di 11 km.

Una scossa di terremoto è stata registrata poco fa al largo del Tirreno Meridionale.