Lichtsteiner a sorpresa: "Non vado al Borussia Dortmund"

Regolare Commento Stampare

Uno degli "invincibili" dunque lo svizzero, che il 30 giugno sarà libero e sembrava ormai a un passo dal Borussia Dortmund. Con lui in questa speciale lista Buffon, Marchisio, Barzagli e Chiellini. Ma, all'edizione online del quotidiano elvetico 'Blick', Lichtsteiner dichiara a sorpresa di considerare chiusa la trattativa col club giallonero. Non ci siamo trovati. Una risposta secca, che indica evidentemente come la pista Dortmund sia praticamente da scartare.

Il classe 1984 elimina anche un'altra opzione per il prossimo anno: "Non andrò sicuramente in Cina". Al momento la prossima maglia che è certo di vestire è quella della Svizzera con cui parteciperà ai Mondiali in Russia, mentre ancora incerto è il nome del club con cui giocaherà nelal prossima stagione. "La mia famiglia ha bisogno di star bene ed in Cina potrebbe non essere così". "Non ho bisogno di più soldi".