Inter-Sassuolo, Iachini attacca: "Avevano preparato il pallottoliere"

Regolare Commento Stampare

Abbiamo perso molte energie per riabbassare la squadra.

Le colpe di questa sconfitta: "Questo risultato è figlio soprattutto di errori nostri, perché i palloni ci erano capitati". Gli si fanno i complimenti per aver vinto una partita difficile e importante. Rivincite per chi mi ha seguito e poi non mi ha più preso? "Politano richiesto dall'Inter? No, non mi ha chiamato ma avremo tempo per parlare con l'Inter e con altre società". Inutile dire che c'è stata parecchia casualità in tutto questo, non ci è girata bene.

"Il Sassuolo - continua - ha fatto la sua partita".

Conseguenze psicologiche: "Questa sconfitta sicuramente pesa, ma la squadra ha fatto una buona partita".

Luciano Spalletti commenta la prova dell'Inter, battuta dal Sassuolo: "I ragazzi hanno messo cuore e gambe, ci è andato tutto storto".

Iachini e la rabbia per le voci sulla goleada: "Certo". Parlo di persone che hanno scritto prepariamo il pallottoliere per Inter-Sassuolo. Credo che il calcio italiano sia da rispettare perché ci sono professionisti che lavorano e vanno in campo per fare il loro dovere dall'inizio alla fine.

"Abbiamo fatto troppa confusione e non siamo stati lucidi e puliti quando abbiamo visto scorrere le lancette, pensando non ci fosse tempo per organizzarsi".

Ci siamo preparati come sempre.

L'applauso dei giocatori martedì: "Mi ha fatto molto piacere". Non è detto che si debba rimanere per forza. "Io sono stato bene ma a fine anno si faranno le valutazioni con la società".

I tifosi giallorossi potranno gustarsi lo scontro "fratricida" tra due squadre gemellate che però stavolta saranno costrette a duellare alla morte per garantirsi un posto al sole.