Venduta all'asta per 715 mila euro la Lamborghini donata al Papa

Regolare Commento Stampare

Lamborghini aveva realizzato un numero unico del modello Huracan che aveva donato a Papa Francesco lo scorso 15 novembre alla presenza dei vertici della casa automobilistica di Sant'Agata Bolognese.

Nel momento della donazione era già stata espressa la volontà di destinare il ricavato della vendita a progetti di carità. L'asta è stata gestita da Sotheby's, nel principato di Monaco, al Grimaldi Forum di Monte Carlo, e l'auto di lusso è stata firmata dal Papa prima della vendita. In particolare nella Piana di Ninive, in Iraq, attraverso la riedificazione delle loro abitazioni, delle strutture pubbliche e dei luoghi di culto. E alle due associazioni italiane che svolgono attività soprattutto in Africa, la Gicam del Professor Marco Lanzetta (chirurgia della mano) e Amici del Centrafrica che da anni opera con progetti dedicati soprattutto a donne e bambini.