Inter, Icardi: "Speriamo nel Crotone, a fine stagione valueremo il mio futuro"

Regolare Commento Stampare

Da capitano ha voluto metterci la faccia e si è presentato ai microfoni dopo il pesante ko subito dall'Inter contro il Sassuolo. Il Sassuolo ha fatto una grande partita, il loro portiere la partita della carriera. Sassuolo indispettito per il clima troppo festaiolo? Quando la palla non vuole entrare non si può fare altro. Anzi, chiediamo scusa a ai tifosi, perché dopo una prsetazione così è difficile parlare: "ci abbiamo provato per loro e per noi e dovevamo ringraziarli nel migliore dei modi, ma non ce l'abbiamo fatta".

Non so in questo momento trovare le parole da dire in tv, io parlo ogni partita con i miei compagni prima della gara e cerco di incoraggiarli per fare le cose bene. Sono orgoglioso dell'anno che abbiamo fatto, nessuno ci aspettava qui dove siamo ora a giocarci un posto in Champions, dopo un inizio di campionato straordinario. Ci siamo riusciti grazie al lavoro fatto in settimana. Restare ancora senza Champions cosa significherebbe per me? "Ne parlerò con la società a fine stagione, dobbiamo valutare se sia un bene per la squadra". "Se vogliono io resterò, altrimenti andrò via".