Il Segreto: Matias è disperato per la scomparsa di Marcela

Regolare Commento Stampare

Le anticipazioni Il Segreto relative alle puntate dal 14 al 19 maggio 2018, rivelano che Francisca, dopo una discussione con il suo pupillo Saul, si sente male.

Le anticipazioni de Il Segreto rivelano che, inaspettatamente, Saul lascia Julieta. I due si ricongiungono e tornano insieme a casa.

Il socio di Hernando avanza pretese sull'azienda di famiglia e così i Dos Casas sono costretti a lasciare Puente Viejo per andare in Cecoslovacchia. Matias, dopo aver ritrovato Marcela e averle chiesto in ginocchio di tornare con lui, ottiene il perdono dalla moglie. Gracia, Adela e Candela collaborano opponendosi con forza alle azioni del malvagio uomo e facendo valere la procura lasciata da Hernando. Beatriz affronta Marcela dicendole che Matias non la ama, ma non riesce a intimidirla. Adela è sicura che anche lui desideri la stessa cosa e, quindi, decide di prendere l'iniziativa.

Raimundo incontra Saul e insieme chiacchierano sul significato che l'amore ha per loro.

Severo vuole vendicarsi di Francisca, ma Candela tenta di convincerlo a desistere nei suoi propositi, riuscirà a convincerlo a cessare le ostilità? Mauricio dice chiaramente a Nazaria che tra loro non potrà mai esserci nessun rapporto sentimentale. Raimundo, però, ha un altro consiglio per Saul: dire subito a Francisca di essere innamorato di Julieta prima che la perfida donna lo scopra da sola. Poco dopo la Montenegro non si sente bene e ha un malore. Francisca ha un malore, la confessione di Saul le ha provocato un ictus. Francisca organizza un concerto in onore di Raimundo e Severo decide di approfittare dell'occasione per danneggiarla. Carmelo propone a Julieta di sovraintendere la costruzione di nuovi alloggi destinati alle persone più bisognose: la ragazza accetta entusiasta. Che cosa avranno in mente i due amici per sconfiggere Francisca? Intanto, Aquilino è sempre più deciso a smantellare completamente Los Manantiales.

Puntata conclusiva della settimana, che vede ancora in primo piano il progetto di Aquilino di chiudere Los Manantiales.

Aquilino ha ricattato Beatriz, ma la giovane non ha ceduto grazie al sostegno di suo padre Hernando. Julieta sta per lasciare per sempre Puente Viejo con Consuelo, ma Saul le raggiunge alla fermata dell'autobus.