Cannes 2018, red carpet bon ton con Irina Shayk e Leomie Anderson

Regolare Commento Stampare

Potrebbe sembrare un dejavu.

Arriva Irina Shayk e il red carpet esplode di sensualità.

Considerato uno degli abiti più scandalosi di tutti i tempi, più volte Donatella ha reso omaggio al fratello Gianni Versace con modelli contemporanei ma ugualmente sexy. L'ex di Johnny Depp, Amber Heard, ha sfoggiato un lungo abito dalla gonna a fiori ampia con una scollatura vertiginosa sul seno, firmato Valentino.

Ben più coperta Deepika Padukone, che ha indossato un abito di Zuhair Murad. Azzardi stilistici, alcuni riusciti e altri meno, che finalmente regalano un pizzico di brio a un red carpet fino a oggi privo di rischi ed eccessi.

Dopo la prima apparizione col Twinset nero dall'ampio strascico, Irina Shayk ha optato per un vestito rosso, che già a partire dal colore ha rivelato l'intenzione di lasciare il segno.