Studentessa si spoglia in aula per protesta contro la prof

Regolare Commento Stampare

La ragazza si è tolta i vestiti mentre discuteva la sua tesi dal titolo emblematico: "Acting in Public: Performance in Everyday Life". Una protesta, la sua, rivolta alla professoressa che qualche giorno prima, durante le prove della presentazione, avrebbe sottolineato quanto fossero 'corti' i suoi shorts.

"La prima cosa che mi ha detto il professore è stata: 'E' questo quello che indosserai? Hai seriamente intenzione di farlo?' ". Rebekah Maggor. "I uoti short sono troppo corti", ha insistito la docente, "sei sicura che tua madre sarebbe d'accordo?". Chai ha dichiarato, nell'intervista concessa al giornale Sun, che la sua professoressa temeva che l'abbigliamento in questione avrebbe attirato eccessivamente il pubblico maschile, distraendolo dalla presentazione. "E' per questo motivo che vi chiedo di unirvi a me, di rivelarvi e di guardare gli altri per quello che realmente sono... membri della razza umana", quindi ha concluso il suo atto di protesta chiedendo ai presenti di spogliarsi, una richiesta presa in considerazione da molti degli studenti.

Letitia si è mostrata in biancheria intima e ha chiesto a chi era in aula di fare altrettanto.