Major League Soccer, Giovinco il calciatore più pagato, staccato anche Ibrahimovic

Regolare Commento Stampare

E' Sebastian Giovinco il calciatore più pagato dell'intera Major League Soccer. All'interno della lista diverse vecchie conoscenze del campionato italiano, lista come detto guidata da Giovinco con un salario da 5,6 milioni di dollari, che arriva a 7 milioni con il resto degli introiti. Per quanto riguarda solo lo stipendio, senza bonus, il primato spetta a Bastian Schweinsteiger.

Giovinco "vince" grazie all'addio al calcio di Kakà, che fino a che non ha salutato tutti aveva lo stipendio più alto di tutti, con 6,6 milioni di dollari l'anno. L'attaccante arrivato dal Manchester United il 23 marzo scorso, percepisce un ingaggio di appena 1,5 milioni di dollari, senza bonus, e si posiziona in basso in classifica. Già, proprio così. Zlatan Ibrahimovic non è il giocatore più pagato del movimento calcistico Usa. Sono in totale quarantasei i giocatori della lega nordamericana a guadagnare più di un milione di dollari, il doppio rispetto ai 23 di soli due anni fa. Fra gli altri big del campionato, ci sono l'ex Barça Giovani dos Santos che sempre a Los Angeles percepisce 6 milioni, l'attaccante di New York David Villa (anche lui ex Barça) con 5.61 milioni e il centravanti di Toronto Jozy Altidore con 5 milioni.