Cannes 2018: presentato Everybody Knows con Penelope Cruz e Javier Bardem

Regolare Commento Stampare

Questa sera si inaugura il nuovo corso con le proiezioni per gli addetti ai lavori in contemporanea alla serata di gala "per conservare la magia del cinema", secondo Fremaux, dalla critica mordi e fuggi e dalle stroncature su Twitter.

Entrambi spagnoli con fortuna hollywoodiana, entrambi passati per la macchina da presa di Pedro Almodovar, Cruz e Bardem sono sposati dal 2010, hanno già recitato più volte insieme, da 'Vicky Cristina Barcelona' a 'Escobar', e per il primo film in lingua spagnola di Asghar Farhadi hanno condiviso il set, e lasciato sulla retina del regista premio Oscar di 'Una separazione' un'immagine di coppia e famiglia esaltante: "Sono il simbolo stesso della coppia felice, che si ama".

In occasione del matrimonio della sorella, Laura torna con i figli nel proprio paese natale, nel cuore di un vigneto spagnolo.

Durante la conferenza stampa, Farhadi non ha mancato di riferirsi alla situazione nel suo paese: "Ho sempre la speranza che i miei film siano proiettati nel mio paese". Ma certo dodici volte non sono molte in 70 anni di storia del Festival, negli anni più recenti ci sono state: Catherine Deneuve (1994), Isabelle Huppert (2009), Jane Campion (2014). "E' un piacere osservare come riescano a distinguere il lavoro dalla propria vita privata, e che profondo rispetto nutrano l'uno per l'altra".

Anche a Cannes ribadisce il suo coinvolgimento nella battaglia per eliminare il gap tra uomo e donna e non solo: "Perché avvengano dei cambiamenti profondi occorre che si facciano determinate azioni - ha detto Blanchett rispondendo su come i movimenti #MeToo e Time's Up possano influenzare il panorama cinematografico - rivolgendoci al divario che riguarda il genere ma anche la razza e l'equità di pagamento e nel modo in cui noi facciamo il nostro lavoro". Le considereremo filmmaker e basta e così deve essere. Non so se sarà questo il caso ma farò del mio meglio.

A Cannes ci sono tanti premi da assegnare, ma la Palma d'Oro viene data a un film che contiene tutto.

L'industria del cinema non è diversa dalle altre industrie.