Cade dal balcone mentre insegue la palla, muore bimbo

Regolare Commento Stampare

Il piccolo di tre anni, di origine afgana, stava giocando a palla e all'improvviso è caduto.

Il volo è stato circa di 15 metri. Il bambino si è schiantato al suolo e per lui non c'è stato niente da fare, vista l'altezza da cui è precipitato.

Tragedi a Pioltello (Milano).

Trasportato in codice rosso al San Raffaele, il piccolo è apparso subito in condizioni disperate ed è morto nella tarda serata di ieri. In base a quanto si apprende con la ricostruzione ancora parziale dei Carabinieri il piccolo ha visto la sua palla cadere giù dal balcone.

In casa, in quel momento, c'erano la mamma di 27 anni e il fratellino maggiore, che sono poi stati accompagnati in caserma. Sull'accaduto stanno indagando i Carabinieri di Pioltello e Cassano d'Adda, secondo i quali il bimbo si sarebbe arrampicato su una cesta di panni sporchi per sporgersi e osservare dove fosse sparita la pallina. Gli incidenti più frequenti sono: le cadute, i tagli, gli schiacciamenti, le ustioni, le scosse elettriche, il soffocamento, l'avvelenamento e l'annegamento.