Legnano, bomba d'acqua: strade allagate

Regolare Commento Stampare

A preoccupare - continua il comune - sono "un'imprevista perturbazione che sta colpendo le zone a nord di Milano" e "i livelli del fiume Seveso raggiunti in Brianza". Video Legnano, temporali e grandine: attivato piano d'emergenza, disagi e blackout.

Un violento nubifragio ha colpito nel tardo pomeriggio di ieri sera il Novarese. Fiumi d'acqua che scorrono in strada, a terra un tappeto bianco di grandine, sembra quasi abbia nevicato. In molte località il vento ha sradicato alberi e la pioggia, che a tratti è stata torrenziale, ha provocato diversi allagamenti a cantine: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco. Qui due auto sono rimaste imprigionate in mezzo alla carreggiata allagata.

Una fortissima grandinata si è abbattuta su Legnano, centro abitato del milanese, dove in pochi minuti le strade si sono trasformate in veri e propri fiumi di acqua e ghiaccio. I vigili del fuoco - fanno sapere gli stessi pompieri - sono presenti in gran numero per cercare di riportare la situazione alla normalità.