Otto mesi, muore per meningite Breaking news , Cronaca

Regolare Commento Stampare

Un bambino di soli 8 mesi è deceduto a causa di una meningite presso l'Ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Ma l'immunizzazione non copre tutti i ceppi di pneumococco.

Il batterio si trova in una buona parte dei bambini e degli adulti sani, inconsapevolmente.

Il bambino risultava in regola con il calendario vaccinale della sua età anagrafica, che prevede la somministrazione di dosi di vaccino contro lo pneumococco a 3 e sei mesi con un richiamo poi a 15 mesi.

Le terapie attuate per combattere il batterio non sono però bastate. La diagnosi è presto fatta: meningite causata da batterio pneumococco. Per dire, è anche la causa di una semplice otite e non è contagioso, non c'è neanche bisogno di ordinare la profilassi antibiotica per le persone che sono state in contatto con il paziente come invece si fa sempre con chi è stato colpito da meningococco.

Il decesso del piccolo è avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì dopo una lotta di 48 ore circa.

Unimamme, non possiamo immaginare lo strazio della famiglia di questo bambino, per questo è importante essere informate sui sintomi da tenere sotto controllo.