Met Gala, outfit "divini" per la festa più importante della moda

Regolare Commento Stampare

In rosso la rapper Nicki Minaj, che ha approfittato dell'evento per annunciare sul red carpet di essere in procinto di rilasciare il suo prossimo disco di inediti: "Voglio che il mondo sappia che il mio album uscirà il 15 giugno e si chiamerà 'Queen', non vedo l'ora", ha dichiarato a margine della serata. A farle concorrenza, Katy Perry, che ha invece optato per un minidress dorato metallico con degli stivali cuissarders dello stesso colore e delle enormi ali da angelo.

Cala il sipario sul MET Gala 2018 ed è tempo di bilanci, specialmente in termini di stile. Come non fare riferimento ad Amal Clooney, che ha fatto una scelta rivoluzionaria, visto che sotto la gonna a fantasia con lo strascico di Richard Quinn aveva un pantalone?

Rihanna si è presentata con un vestito papale disegnato da Margiela. Tante le velette e le variazioni sul tema; tantissime le croci - prima tra tutti quella che svetta sull'abito bianco Chanel della "padrona di casa" Anna Wintour, e le citazioni di ex voto. Katy Perry ha scelto l'angelico, con tanto di ali post-punk.

Cos'è il Met Gala e chi sono le madrine del 2018? Qui in basso vi proponiamo alcuni dei look che più ci hanno affascinato. Unisce moda, arte e cultura e segna ogni anno l'inaugurazione di una memorabile mostra al Metropolitan Museum of Art.

Il Met Gala, detto anche Met Ball o Costume Institute Gala, è un evento di gala che si tiene ogni anno per celebrare la moda e la storia del costume, il cui ricavato viene usato per sostenere le attività del Costume Institute, non a caso il biglietto di ingresso costa ben 30.000 dollari. E' stata proprio quest'ultima a trasformare definitivamente il Met Gala nel più degno rivale della notte degli Oscar. Il tema di quest'anno era particolarmente atteso:"Heavenly Bodies: Fashion and the Catholic Immagination", un'esposizione dedicata agli affascinanti rapporti tra moda e religione.