Cagliari, si valuta l'esonero di Diego Lopez: i nomi per la panchina

Regolare Commento Stampare

Sono solo 2 i punti di vantaggio che i sardi hanno sul Chievo: ma i clivensi avranno sfide alla portata rispetto al Cagliari.

Nonostante la serie terrificante di risultati negativi e di figuracce collezionate, con la classifica che si va via via più spaventosa, il futuro di Diego Lopez sarà sulla panchina del Cagliari almeno fino al termine della stagione, costi quel che costi. Soprattutto in un primo tempo terribile. Nelle prossime ore il presidente Tommaso Giulini prenderà una decisione sul tecnico uruguagio, già traballante nelle ultime settimane. Dobbiamo essere compatti per arrivare all'obiettivo: si può fare quando fai le partite come contro il Bologna. Dopo un inizio non dei migliori, le cose sono migliorate, ci troviamo molto bene e siamo divisi fra due città. Lo riferisce proprio in questi minuti la redazione di 'Sky Sport', secondo cui la dirigenza della compagine rossoblu avrebbe deciso di andare avanti con l'allenatore uruguaiano. Squadra in ritiro? Possibile, ma non certo: "Dobbiamo stare uniti in campo".