Nizza, Balotelli: "Diverse squadre italiane mi seguono. Milan? Non ci sono possibilità"

Regolare Commento Stampare

A fine stagione Mario Balotelli lascerà il Nizza. Il suo contratto scadrà a giugno e l'attaccante non nasconde il desiderio di tornare a giocare nel Belpaese: "ll mio futuro?" Quasi sicuramente non resterò, anche se non lo so ancora con certezza. "Il Milan? Non ci sono possibilità".

"In Italia mi vogliono tante squadre, posso confermare tutto ma non il Milan, tra i club che mi vogliono non ci sono i rossoneri".

Quella di quest'anno non è stata solamente la miglior stagione in Francia, ma di tutta la sua carriera; almeno dal punto di vista delle marcature: ben 23 i gol segnati finora, 5 in più dei 18 realizzati nei primi sei mesi del 2014 al Milan.

"Mi piacerebbe tornare in un club italiano - le dichiarazioni di Balotelli al portale -". I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.