Lecce Promosso in Serie B, vinto il Girone C di Serie C

Regolare Commento Stampare

L'incubo è finito, e un'intera città può finalmente esultare.

Il Lecce torna in Serie B dopo otto anni, nonostante abbia lasciato la Serie A nel 2012.

Battuta la concorrenza di compagini blasonate come Catania e Trapani, che si sono sfidate lo scorso weekend al Massimino, nella giornata in cui i salentini riposavano: l'undici di Calori è riuscito a battere con merito la squadra allenata da Cristiano Lucarelli, consegnando di fatto il primo posto e la certezza della promozione nelle mani del Lecce.

Conferenza stampa pre-gara da parte di mister Fabio Liverani che domani pomweriggio siederà sulla panchina del Lecce contro la Paganese nel giorno del suo 42° compleanno. La squadra giallorossa con un turno d'anticipo ha vinto il campionato il girone C del campionato di Lega Pro, regalando una gioia infinita al popolo salentino che aspettava da anni la possibilità di tornare sui campi della cadetteria.

Al fischio finale dell'arbitro Maggioni l'intero stadio è esploso in un urlo liberatorio. Sotto la guida di Liverani, subentrato alla quinta giornata al dimissionario Roberto Rizzo, il Lecce ha conquistato 67 punti in 31 incontri, inanellando una serie utile di ben 22 risultati.