Calciomercato, Emre Can ha detto sì alla Juventus: i dettagli

Regolare Commento Stampare

Alla fine, il corteggiamento di Beppe Marotta si è rivelato vincente, e la Juventus può porre finalmente la parola fine alla telenovela legata al nome di Emre Can. Secondo quanto affermato da La Gazzetta dello Sport i bianconeri avrebbero chiuso positivamente la trattativa per il giocatore del Liverpool. La Rosea parla di dettagli aggiornati al contratto del calciatore anche per poco in forza al Liverpool: "sei milioni a stagione per cinque anni e la promessa di farne l'architrave del centrocampo del futuro". Mancavano le adeguate garanzie tecniche, però.

SÌ ALLA CLAUSOLA - Secondo Tuttosport, infatti, Emre Can sta insistendo affinché venga inserita nel contratto una clausola rescissoria sufficientemente alta, ma che gli permetta di decidere autonomamente quando lasciare il club bianconero. Il centrocampista tedesco, rincorso in tutti modi dalla dirigenza di Madama, approderebbe quindi quest'estate alla corte di Massimiliano Allegri - o chi per lui - a parametro zero.

Vinta la concorrenza flebile del Bayern Monaco e quella agguerritissima del Psg che negli ultimi giorni aveva tentato l'assalto al giocatore.