Porto Torres, uomo accoltella carabiniere e si barrica in casa

Regolare Commento Stampare

Finisce dopo oltre 8 ore la resistenza del 42enne asserragliatosi in casa, a Porto Torres, dopo aver ferito un carabiniere con un coltello. Dopo lunghe trattative, i carabinieri hanno fatto irruzione nella casa, bloccando e disarmando l'uomo, che ha cercato di reagire. Il carabiniere è stato trasportato subito in ospedale a Sassari con una grave ferita all'addome ma anche in questo caso le notizie che giungono dalla Sardegna sono confuse circa le reali condizioni del militare ferito.

Da quanto ricostruito, Selloni stava picchiando la madre quando sono intervenuti i carabinieri. Nonostante il ferimento del carabiniere, gli agenti sono riusciti a far uscire dall'abitazione gli anziani genitori. Il militare è stato ricoverato a Sassari: le sue condizioni non sono gravi. Quel giorno una pattuglia di carabinieri fu protagonista di un conflitto a fuoco con un commando di malviventi.