Inter, Vecino e Candreva in coro: "Vogliamo battere la Juve. Tifosi fantastici"

Regolare Commento Stampare

Un risultato positivo contro la Juventus darebbe ancora più spinta alla squadra di Luciano Spalletti.

"Attendiamo con ansia questa partita con la Juve, che per noi ha un valore molto importante anche in ottica del raggiungimento del nostro obiettivo di fine stagione".

Parlando della sua situazione personale, Candreva puntualizza: "Avevo rimediato una brutta distorsione (con il Torino ndr), sono a disposizione da due gare sono pronto, aspettando sabato sera".

"La Juventus negli ultimi anni è statala squadra più forte in Italia e ha fatto bene anche in Europa.Sappiamo che troveremo una squadra arrabbiata ma dobbiamopensare a noi stessi perché vogliamo raggiungere il nostroobiettivo di arrivare il Champions".

LOTTA CHAMPIONS - "Davanti stanno tutte lì, noi dobbiamo rincorrere e non possiamo sbagliare niente". Conosciamo i nostri avversari, ma sappiamo che ogni partita ha una storia sé, sappiamo che la Juve è una grande squadra e non possiamo sbagliare nulla. "Darei qualsiasi cosa pur di raggiungere la Champions League: non voglio pensare a chiudere il campionato al quinto posto". Candreva vorrebbe dedicare ilsuccesso ai tifosi nerazzurri, pronti ad invadere San Siro finoal tutto esaurito: "Lo stadio non sarà pieno solo sabato sera, èstato pieno tutto l'anno. Ci hanno sopportato e supportato tutto l'anno, vinceremo per loro e per noi stessi".