Harry e Meghan hanno scelto la musica per la cerimonia di nozze

Regolare Commento Stampare

Manca meno di un mese alle nozze del principe Harry e Meghan Markle che diventeranno marito e moglie il prossimo 19 maggio.

Il pranzo nuziale si terrà nell'imponente St George's Hall, sontuosa sala lunga ben 55 metri che si trova accanto alla Cappella.

Il coro di San Giorgio è stato fondato nel 1348, è composto da 23 ragazzi e 12 adulti e porta avanti una tradizione secolare in pieno stile "british". Secondo quanto si legge sul Daily Mail, sembra che la Sovrana sia molto in ansia per via dell'etichetta reale e del dress code che gli invitati dovranno rispettare in occasione delle nozze reali, soprattutto per quanto riguarda gli amici americani di Meghan. Adesso si attende il nome della damigella d'onore di Meghan Markle.

Oltre ai brani classici, Meghan e Harry hanno voluto al loro matrimonio anche un gruppo gospel cristiano, Karen Gibson e The Kingdom Choir, che alleggeriranno un po' l'atmosfera. La scelta è ricaduta su Karen Gibson e The Kingdom Choir, ai quali si uniranno i musicisti dalla BBC National Orchestra del Galles, dalla English Chamber Orchestra e dalla Philharmonia Orchestra di Londra diretti Christopher Warren-Green. Ma per la Markle si tratta anche dell'addio definitivo alla sua carriera cinematografica.