Consultazioni. Mattarella convoca Fico al Quirinale oggi alle 17

Regolare Commento Stampare

Al momento non sono arrivate novità importanti e forse anche per questo Sergio Mattarella ha deciso di convocare al Colle Roberto Fico, per vedere quali saranno le novità da portare avanti e se ci sarà la possibilità finalmente di vedere dei risultati per cercare di rialzare in piedi un Italia che in questo momento qualche difficoltà la sta accusando. Nel pomeriggio prima l'incontro con la rappresentanza Dem e poi con i 5 Stelle.

Dovrà verificare se esistono le condizioni che possano permettere una maggioranza parlamentare tra Movimento Cinque Stelle e Partito Democratico.

"La nostra disponibilità al confronto c'è". Cioè a condurre la crisi del Pd alla sua definitiva conflagrazione, con tutti gli effetti a raggiera che il fenomeno potrebbe avere sul quadro politico nazionale. Mattarella ha anche ricordato che durante l'esplorazione del presidente Casellati il movimento grillino aveva proposto un accordo con la sola Lega, ma il Carroccio aveva respinto anche questa soluzione. Per rispetto degli italiani, dopo 50 giorni di tira e molla, occorre su questo totale chiarezza'. Bisogna rispettare sempre le indicazioni del Presidente ecc. ecc.ma farò di tutto perché non accada questa presa in giro.

Roma - Consultazioni per la formazione del governo.

La giornata, a ogni modo, si prospetta tutt'altro che facile: quasi definitivamente tramontata la pista che porta a Matteo Salvini e al Centrodestra (Forza Italia resta dov'è, ossia al fianco della Lega e di Fratelli d'Italia), Di Maio proverà a percorrere la strada verso il Pd, inizialmente restio a far parte di un'intesa governativa e ora tornato a essere uno spartiacque decisivo.