QUI CROTONE - Ursino: "Juve squadra fortissima ma faremo di tutto per fermarla"

Regolare Commento Stampare

Juventus (4-3-3): Szczesny; Lichtsteiner; Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Matuidi, Marchisio; Douglas Costa, Higuain, Dybala.

Nel caso in cui la probabile formazione della Juventus, che domani affronterà il Crotone, dovrebbe porsi in campo seguendo il 4-3-3, pure le scelte in attacco non dovrebbero sorprenderci più di tanto. Dobbiamo solo valutare piccole cose per qualche giocatore, ma non ci sarà un turn over. Proprio i ferraresi, quartultimi con un punto in più, hanno iniziato ad allontanarsi; Zenga dovrà veramente trovare il bandolo della matassa se vorrà ottenere una salvezza che appare sempre più complicata. In attacco spazio al tridente formato da Ricci, Simy e Trotta. "Forse non trasmetto i messaggi più corretti, però sono vivo", ha aggiunto ancora Zenga, che ha anche individuato la ricetta per provare a contrastare la Juventus. Per il resto a centrocampo Mandragora agirà davanti alla difesa, con Barberis e Stoian ai lati. Per l'occasione sono previsti alcuni cambi di formazione.

Zenga? Siamo contenti del suo operato, ma per il futuro attendiamo l'esito del campionato come abbiamo sempre fatto. Minori dubbi invece per la difesa della Juventus, che già guarda al prossimo scontro diretto con il Napoli.

Crotone Juventus, mercoledì 18 aprile alle ore 20:45, è valida per la 33^ giornata del campionato di Serie A 2017-2018: le due squadre scendono in campo allo Scida nell'ultimo turno infrasettimanale previsto.

La sfida tra Crotone e Juventus sembra piuttosto segnata, con i bianconeri che difficilmente si lasceranno scappare la vittoria. In entrambi i casi naturalmente sarà disponibile il servizio di diretta streaming video: dovrete attivare le applicazioni Sky Go e Premium Play, che non comportano costi aggiuntivi e si possono utilizzare su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone. "Sono tutti bravi a giudicare dall'esterno".