Bundesliga, la VAR assegna il rigore durante l'intervallo

Regolare Commento Stampare

De Blasis realizza per il Mainz dal dischetto, di nuovo tutti giù negli spogliatoi ma stavolta si ritorna tra le proteste di tutti i sostenitori del Friburgo, oltre che del club sdegnato dalle dinamiche d'assegnazione del rigore, che lo fa trapelare tramite un tweet. Durante la partita tra Mainz e Friburgo, valevole per la trentesima giornata di Bundesliga. Il direttore di gara Guido Winkmann, ha infatti assegnato un calcio di rigore grazie all'ausilio del Var quando le due squadre si trovavano già negli spogliatoi per l'intervallo.

Gli addetti posizionati davanti alla tv, rivedendo un'azione d'attacco del Mainz, hanno notato un fallo di mano di Kempf del Friburgo in area. Gli ospiti hanno a lungo protestato e in particolare l'allenatore Christian Streich, apparso inviperito, in un primo momento aveva ordinato ai 'suoi' di "non rientrare in campo". Il rigore è stato calciato dopo che la situazione si è un po' calmata e il portiere del Friburgo, Alexander Schwolow, si è potuto schierare fra i pali. "Abbiamo pensato che, quando l'arbitro fischia, il primo tempo è finito - le parole di Jochen Saier, a Eurosport -".