Madre e figlia investite, muore bimba di 3 anni

Regolare Commento Stampare

Un'auto ha investito una madre e la piccola figlia di 3 anni sulla statale Lucchese a Santa Lucia di Uzzano, in provincia di Pistoia, qualche minuto dopo le 20:30 della giornata di ieri. La moglie e la figlia sono rimaste indietro ma un automobilista 72enne alla guida di una Panda si è fermato per consentire loro di attraversare.

Una bimba di tre anni e mezzo è morta investita da un'auto.

La piccola è purtroppo deceduta sul colpo e a nulla sono serviti i tentativi di rianimazione effettuati dall'equipaggio dell'automedica fatta intervenire dal 118, mentre la madre è stata trasportata in codice rosso al San Jacopo di Pistoia e operata per varie lesioni interne e fratture riportate e ricoverata in prognosi riservata. Sul posto i carabinieri locali hanno ricostruito la dinamica dell'incidente [VIDEO], una dinamica che potrebbe essere la scena del film fatal destination. Secondo una prima ricostruzione dei militari, la bambina stava attraversando la strada assieme ai genitori in un tratto privo di strisce pedonali.

È proprio qua che entra in ballo il destino, e di conseguenza la morte. In quel frangente e sopraggiunta un'auto, guidata da un 23enne, che, per cause in corso di accertamento, avrebbe tamponato violentemente la Panda che, spinta in avanti, ha travolto madre e figlia.

Tre giorni fa un altro incidente ha coinvolto madre e figlia di Azzate, una donna di 35 anni e la bimba di 8.