Jessica Jones: confermata la terza stagione

Regolare Commento Stampare

Netflix ha ufficialmente annunciato il rinnovo della terza stagione di Jessica Jones, serie tv prodotta dalla Marvel Television, con protagonista Krysten Ritter nel ruolo della fortissima supereroina. La prima stagione della serie tv ha ricevuto un Peabody Award.

Nella seconda stagione, uscita da qualche mese, Jessica si è ritrovata faccia a faccia col suo passato, dopo aver ucciso Kilgrave.

Nel cast sono confermati Rachael Taylor (Patricia "Trish" Walker), Carrie-Anne Moss (Jeri Hogarth) ed Eka Darville (Malcolm Ducasse).

Non abbiamo però maggiori dettagli circa inizio riprese e rilascio della stagione. Il successo della serie è stato confermato dalla decisione di affidare la regia di tutti gli episodi della Season 2 a registe donne. Molto probabilmente scopriremo nella terza stagione se riuscirà nel compito di rispondere alle domande che la tormentano. "Jessica è come me: vulnerabile, insicura, ma al tempo stesso orgogliosamente tosta e indipendente", ha detto Krysten Ritter in un'intervista a Vanity Fair. "Una stronza, insomma. Una a cui non importa avere il taglio di capelli più alla moda, così come non le importa indossare abiti firmati". In attesa di quel che succederà in Jessica Jones 3.