Morta l'attrice Isabella Biagini: aveva 74 anni

Regolare Commento Stampare

Isabella Biagini show girl e imitatrice era malata da tempo, ed era ricoverata in un hospice di Roma.

Isabella Biagini nel novembre scorso è stata colpita da un'ischemiacerebrale e da lì si può dire sia iniziato il suo declino dal punto di vista della salute. Telegrafico fu in quell'occasione il comunicato diffuso dalle agenzie di stampa sul ricovero della Biagini: "L'episodio ischemico si è verificato quattro giorni fa nell'albergo dove l'attrice vive da quando è stata sfrattata".

Il cinema italiano piange la scomparsa di Isabella Biagini, all'età di 74 anni. La Biagini è morta a Roma il 14 aprile in un ospizio. E la solitudine che tanto la affliggeva. Concetta Biagini, il suo vero nome, era nata nel 1943 a Roma esordì nel 1955 nel film 'Le amiche' di Michelangelo Antonioni. Una vita privata drammatica la sua, segnata da vicende sentimentali difficili e da due matrimoni falliti. Tante le partecipazioni a commedie all'italiana si ricordano Amore all'italiana di Steno a Boccaccio di Bruno Corbucci, e commedie musicali da Non cantare spara (1968) con il Quartetto Cetra a Bambole, non c'è una lira (1978) e C'era una volta Roma (1979). L'evento doloroso da cui non si riprese più la morte della figlia Monica, nel 1998. Soltanto un anno prima aveva annunciato in TV la sua problematica economica (appena 700 euro di pensione).