L'Inghilterra risponde a Buffon: "Oliver è uno dei migliori"

Regolare Commento Stampare

Stefano Tacconi, ex portiere della Juventus, ha commentato il rigore concesso al Real dall'arbitro Oliver nel convulso finale di ieri.

Certo, le parole televisive di Buffon e Del Piero, entrambe...a caldo, sono state totalmente opposte, ma hanno suscitato lo stesso effetto: un vespaio di polemiche. "Un arbitro all'altezza non infrange il sogno di una squadra che ha dato tutto in campo". Non capisco perché si debba fare tanto riferimento alla gara d'andata: "il calcio è così, si analizza il momento". "L'arbitro è quello che si dovrebbe notare di meno in una partita così".

"Credo che tra qualche giorno Buffon dirà parole diverse sull'arbitro", assicura Del Piero.

Solo l'intervento di Sergio Ramos (che rischia tantissimo anche lui in chiave semifinali dato che non avrebbe dovuto essere lì perché squalificato) e della Polizia spagnola sono riusciti a riportare la calma tra i giocatori e ad evitare il peggio. Un essere umano non può fischiare un'uscita di scena di una squadra dopo un episodio stradubbio: al posto del cuore hai un bidone della spazzatura. "Le partite di calcio durano quanto devono durare". Durante l'85° minuto di Real Madrid-Juventus infatti, le telecamere che trasmettevano in diretta l'incontro di ritorno dei quarti di Champions League su Canale 5, hanno inquadrato lo striscione del club bianconero di Offida appeso sugli spalti del "Santiago Bernabeu". "Qui non si tratta di gol o non gol ma di andare avanti o non andare avanti e noi oggi sul campo avevamo meritato i supplementari".

Ciò che non funziona in Italia è rappresentato dalla coesione, dalla coerenza e sopratutto dalla sportività, che dovrebbe servire a riconoscere chi è stato davvero più bravo di noi.

Anche Cristiano Ronaldo giudica incomprensibili le proteste bianconere.

Una Juventus pazzesca sfiora l'impresa al Bernabeu: 3-0 contro un Real annichilito fino al '90, poi nel finale la beffa.

Seconda frazione di gioco che si apre come si era chiuso con i Blancos, molto più reattivi e pericolosi e vanno vicini al gol in un paio di occasioni con Ronaldo sventate alla grande sempre da Gigi nazionale. Insomma, non proprio una gran serata per l'arbitro 'ragazzino'.