Sparatoria dopo lite in famiglia: un morto, killer in fuga

Regolare Commento Stampare

Sono stati trasportati all'ospedale Le Scotte di Siena. Il bilancio finale sarebbe quindi di un morto e due feriti: un passante ignaro e uno dei due fratelli coinvolti nell'agguato. Vittime della sparatoria che i testimoni descrivono come "una scena di Gomorra" tre persone. L'omicida è un uomo, un italiano, e avrebbe atteso fuori casa i due fratelli per procedere alla loro eliminazione.

Arrestato a Grosseto l'uomo che aveva aperto il fuoco in strada a Follonica. Si tratta di una farmacista. Il fatto risulta particolarmente grave proprio a causa della centralità della via, sulla quale si affacciano alcune attività commerciali molto note ai residenti. L'intera zona è stata chiusa al transito per permettere l'intervento dei mezzi di soccorso. "Esprimo una condanna assoluta di ciò che è accaduto - ha detto Benini nelle parole riportate da 'Il Tirreno' - Ora però invito la nostra comunità a una reazione forte, per riaffermare i valori che ci tengono uniti e che oggi dobbiamo riaffermare con maggiore convinzione".