Lufthansa, compagnia annuncia 800 voli cancellati ... -2

Regolare Commento Stampare

Il sindacato Verdi vuole fare pressione sui datori di lavoro nell'ambito della contrattazione collettiva che riguarda 2,3 milioni di dipendenti del servizio pubblico.

L'astensione è prevista dalle 5 del mattino alle 18 e coinvolgerà il personale di terra e i vigili del fuoco degli aeroporti di Francoforte, Monaco e Brema.

"È assolutamente inaccettabile che il sindacato imponga questo conflitto a passeggeri non coinvolti".

I passeggeri i cui voli non sono interessati dallo sciopero sono comunque invitati ad arrivare in aeroporto in anticipo, considerati i presumibili tempi di attesa. Le trattative vanno avanti da domenica ma non c'è stata convergenza tra le part': il sindacato chiede un aumento salariale del 6%, con un minimo fissato a 200 euro al mese.

Diversi sindacati, fra cui Verdi, hanno convocato oggi degli "scioperi di avvertimento" che toccano i quattro scali ma anche i servizi di trasporto pubblici, gli asili nido, la raccolta della spazzatura e gli ospedali di diverse regioni tedesche, fra cui Berlino, la Baviera e il Nordreno Vestfalia. Tutti i passeggeri del Gruppo Lufthansa (ad eccezione dei voli operati da SWISS) che il 10 aprile hanno un volo da o via Francoforte e Monaco, indipendentemente dal fatto che il loro volo sia stato cancellato o meno - precisa la nota - possono effettuare una nuova prenotazione gratuita per un altro volo entro i sette giorni successivi. Per le tratte interne in Germania, è possibile utilizzare il treno, indipendentemente dal fatto che il loro volo sia stato o meno cancellato.

Volkens, in un duro comunicato, attacca la protesta dei lavoratori: "La natura e la portata dello sciopero così diffuso e di una giornata intera sono inadeguate e irragionevoli in questo momento". "Politici e legislatori devono definire regole chiare per gli scioperi e le azioni sindacali", chiede Volkens.