Alitalia: Lufthansa presenta proposta per 'New Alitalia' ristrutturata

Regolare Commento Stampare

Tre offerte sul tavolo per Alitalia. In sostanza la compagnia inglese non fa che confermare di aver inviato ai commissari una proposta assieme ad altri soggetti - in particolare il fondo Usa Cerberus e Air France-Klm che non commenta - anche se allo stesso tempo easyJet ammette che in assenza di una ristrutturazione questa intenzione potrebbe essere ritirata.

"Sono tre le offerte recapitate oggi presso lo studio notarile associato Atlante Cerasi di Roma".

Lo si legge in una nota della società oggi affidata alle cure di Luigi Gubitosi, Stefano Paleari ed Enrico Laghi.

Nel pomeriggio EasyJet era uscita allo scoperto dichiarando di aver presentato "una manifestazione di interesse rivista per un'Alitalia ristrutturata, insieme ad una cordata, e coerente con l'attuale strategia di EasyJet in Italia", non dando però ulteriori dettagli ma precisando che "in questa fase non c'è la certezza che una transazione andrà avanti" e dunque "fornirà ulteriori dettagli al momento opportuno".

Ora i commissari esamineranno le offerte e poi si deciderà cosa fare.

Ma è possibile che il governo, in quanto dimissionario, decida una proroga della procedura di vendita.

Intanto la prossima settimana inizierà il confronto in azienda con i sindacati per avviare una nuova tranche di cassa integrazione, per prorogare quella in scadenza a fine mese.