Torino, Sirigu: "Forse l'Inter meritava di più. Su Mazzarri..."

Regolare Commento Stampare

TORINO-INTER 1-0Torino (3-4-2-1): Sirigu; N'Koulou, Burdisso, Moretti; De Silvestri, Baselli (35′ st Acquah), Obi (43′ st Valdifiori), Ansaldi; Ljajic, Iago Falque (28′ st Edera); Belotti.

Autore del gol vittoria del Torino, Adem Ljajic, quando i compagni sono corsi ad abbracciarlo, ha deciso di non esultare contro l'Inter, la sua ex squadra, chiedendo anche scusa ai suoi vecchi tifosi. Perisic e Rafinha sfiorno il pari, ma i legni e un super Sirigu negano il pareggio agli ospiti. Al 35º minuto il Torino parte in contropiede rapidissimo spinto da Belotti e rifinito De Sivestri che mette un pallone basso sul secondo palo e Ljajic può concludere da distanza ravvicinata e portare in vantaggio i granata. Prima frazione che termina 1-0 in favore dei locali. L'Inter continua a spingere con una pronta reazione di nervi e sfiora il gol al 40º su una combinazione Cancelo-Icardi ma l'argentino non riesce a trovare l'impatto perfetto con la sfera a distanza abbastanza ravvicinata dalla porta e dunque l'occasione sfuma.

Inter sconfitta dal Torino, i nerazzurri non sfruttano il ko della Roma.