Aurora Station: aprirà nel 2021 il primo Hotel nello spazio?

Regolare Commento Stampare

Entro l'anno 2021 sarà operativo il primo hotel di lusso nello spazio. Questo, almeno, è l'obiettivo della Orion Span. L'azienda, infatti, ha annunciato di essere in procinto di aprire il primo hotel spaziale. Il tutto per 9,5 milioni di dollari a testa, ossia circa 791,666 dollari a notte.

Per preparare i bagagli c'è ancora tempo, ma gli interessati possono già prenotarsi, effettuando online deposito di 80 mila dollari. La stazione di Orion Plan sarà grande 10 metri per 4 e potrà ospitare un massimo di 6 persone (4 clienti paganti e 2 membri dell'equipaggio). "Vogliamo portare la gente nello spazio - ha spiegato il fondatore della compagnia, Frank Bunger - perché è la frontiera finale della nostra civiltà". Al momento il corso dura 24 mesi ma la Orion Span punta a ridurre tale periodo ad un più sostenibile percorso formativo della durata massima di soli tre mesi. Oltre a godere della vista del pianeta, con le sue aurore polari, e dell'esperienza a gravità zero, i turisti potranno coltivare piante in orbita, sperimentare la realtà virtuale grazie a un ponte ologrammi ispirato a Star Trek, e rimanere in contatto con amici e famiglie grazie alla connessione internet wireless ad alta velocità.