Versato l'acconto alla Lega Serie A

Regolare Commento Stampare

Ora inizia la lunga trattativa che vedrà protagonisti Mediaset Premium per il digitale terrestre, Sky per la tv satellitare.

La scelta degli spagnoli è quella di mettere in "stand by" la pubblicazione dei pacchetti, inizialmente attesa entro martedì.

E' andato in scena oggi pomeriggio a Milano un primo incontro tra alcuni esponenti di Mediapro e di Sky, a quanto apprende l'Adnkronos, sulla questione relativa ai diritti televisivi della Serie A, che la società iberica si è aggiudicata per un miliardo e cinquanta milioni. A meno che il vero obiettivo degli spagnoli-cinesi non sia quello di avviare in breve termine un canale della Lega Calcio... Ma le strategie sono ancora divergenti, Sky vorrebbe acquistare per esclusiva mentre Mediapro punta ad allargare la base di abbonati.

Sky potrebbe fare causa sui diritti tv della serie A? In questo modo le aziende interessate potranno acquistare i diritti tv delle partite senza doversi sobbarcare i costi di realizzazione del prodotto finale, difficilissimi da sostenere in assenza di redazioni già organizzate. E se Vivendi sarà più libera da Tim, a prescindere di come andranno le cose con Elliott, un accordo "riparatore" con Mediaset è più facile. Un'attesa che potrebbe ulteriormente prolungarsi.