Barbara D'Urso assente al funerale di Fabrizio Frizzi: ecco i motivi

Regolare Commento Stampare

Le critiche del web per essere andata in onda nonostante la morte di Fabrizio Frizzi.

Insomma, la scelta di Barbara D'Urso potrà anche non trovare tutti d'accordo ma, almeno oggi, certe polemiche non potevano essere evitate? Il volto tanto celebre di Mediaset si sta occupando da giorni della morte di Frizzi nelle sue trasmissioni.

La notizia della morte di Fabrizio Frizzi, ieri, ha giustamente stravolto il palistesto Rai e Mediaset: nei corridoi della rete ammiraglia si sussurrava a bassa voce che Fabrizio non stava bene, i veri amici sapevano qual'era la condizione del garbato conduttore dopo l'ischemia che lo aveva colpito ad ottobre.

In molti però nonhanno condiviso la scelta di Barbarella e hanno attaccato la conduttrice sul web.

Barbara D'Urso non ha partecipato ai funerali di Fabrizio Frizzi, morto lo scorso 26 marzo a causa di un'emorragia cerebrale. Lo so tu non sarai mai come lui! I fan si sono chiesti il motivo di questa scelta.

Ulteriori polemiche sono state suscitate dalle parole di apertura della puntata di lunedì di 'Pomeriggio Cinque' in cui Barbara ha prima ringraziato il pubblico per gli altissimi ascolti di 'Domenica Live' e poi ricordando Fabrizio Frizzi. Barbara D'Urso è stata l'unica che ha deciso di condurre Pomeriggio 5: ha dedicato la puntata a Fabrizio, ma, sui social, gli internauti si sono scatenati, decisamente disgustati. Sono stati moltissimi i personaggi del mondo dello spettacolo presenti per il loro ultimo saluto a Fabrizio Frizzi: da Milly Carlucci, Carlo Conti, Flavio Insinna, Antonella Clerici a Rita Dalla Chiesa, Mara Venier, Giancarlo Magalli, Paolo Bonolis con la moglie, Alba Parietti, Massimo Ranieri, Massimo Giletti e Amadeus.