Samsung Galaxy S10: ecco tutto ciò che sappiamo ad oggi

Regolare Commento Stampare

Inoltre, non è noto se si tratti di una problematica relativa all'hardware o al software a bordo dello smartphone; maggiori informazioni dovrebbero pervenire in seguito ma qualora si riscontrasse un malfunzionamento simile sul proprio device potrebbe essere necessario ricorrere ad una sostituzione del terminale.

Sempre secondo quanto dichiarato da Mahesh Ramasubramanian e Kiran Bhat, le particolari emoticon dei Samsung Galaxy S9 sfrutterebbero soltanto in minima parte le potenzialità dell'SDK con cui sono state create.

Siete possessori di uno smartphone galaxy S9 o S9+? Sappiamo tutti che Samsung sta già lavorando al modello del prossimo anno - il Galaxy S10 - e, dal momento che quest'anno ha visto un "fine-tuning" di tutto ciò che ha reso speciale l'S8, ci si aspetta spettiamo una riprogettazione radicale nel 2019. Apparentemente Samsung sta collaborando con Mantis Vision per la fotocamera 3D, per fornire una tecnologia di rilevamento 3D per gli smartphone in arrivo. Recentemente sono emersi rapporti contraddittori sulla possibilità che questa funzionalità possa essere presente su Galaxy Note 9. Un brevetto rilasciato dalla World Intellectual Property Organization ha rivelato che Samsung sta lavorando su progetti telefonici che siano il più vicino possibile alla cornice, con scanner per impronte digitali posizionato sotto il display. Samsung ha investito $5,6 miliardi in una fonderia per i chipset da 7mn per i telefoni Galaxy S10 e Note 10. Da parte del dispositivo cinese c'è il fatto che costerà sensibilmente meno (si parla di 679 euro al lancio). Alcune prime voci indicano che Samsung cercherà di abbandonare alcuni dei marchi di vecchia data in favore di un nome più fresco.

Come ricorderete, le AR Emoji del Galaxy S9 rappresentano la risposta di Samsung alle Animoji introdotte da Apple su iPhone X.