Ritrovata Miriam Mazzocchi, la 39enne di Bergamo scomparsa lunedì

Regolare Commento Stampare

Per cercare la donna si erano attivati in tanti: oltre alle forze dell'ordine, attivatesi dopo la denuncia di scomparsa, anche molti comuni cittadini avevano partecipato alle ricerche, segnalando poi eventuali avvistamenti sui social network al fratello, che aveva sempre aggiornato sullo stato delle ricerche su Facebook.

L'annuncio del ritrovamento è arrivato alle ore 23.45 sulla trasmissione "Chi l'ha Visto?" in onda su Rai Tre. Due le segnalazioni arrivate in queste ore, la prima nella serata di martedì nella zona delle piscine di Alzano Lombardo, la donna si muoveva verso il tram delle Valli; la seconda nella mattinata di mercoledì verso le 4 di mattina vicino al Ponte di Gorle. Nella zona sta piovendo da ore.

Su Aiutaci a trovare Miriam Mazzocchi gli aggiornamenti delle ricerche
Miriam Mazzocchi scomparsa a Bergamo è tornata a casa: i motivi dell'allontanamento

Restano adesso da capire le ragioni che hanno spinto la 38enne ad allontanarsi da sola da casa, senza dare notizie di sé per giorni. L'auto della donna è stata trovata sotto la sua abitazione e le chiavi messe nella casella postale. Miriam quando è scomparsa indossava un piumino nero, dei jeans e una vistosa sciarpa di lana bianca. "Non ha con sé il telefono, ha solo pochi contanti ed è in giro a piedi" aggiungeva l'uomo.