Lazio, tensione in aereo: lite tra Nani e un tifoso

Regolare Commento Stampare

Non è stato un volo tranquillo quello che ieri ha dovuto affrontare la squadra della Lazio al rientro da Cagliari.

Non è stata una giornata particolarmente felice per la Lazio, che però si è salvata parzialmente con il goal di tacco a tempo scaduto contro il Cagliari. Oltre alla Lazio sullo stesso volo tanti i tifosi biancocelesti. All'arrivo a Roma il pilota ha segnalato l'episodio alla Polaria. Un passeggero, tifoso biancoceleste, ha chiesto la maglia a Nani, che dormiva, seduto nei sedili posteriori dell'aereo.

I due sono stati separati da Igli Tare e anche dalle hostess, poi addirittura il comandante ha annunciato dalla cabina di aver allertato la polizia. Quando l'aereo è atterrato nella Capitale, il tifoso è stato trattenuto e fatto scendere in un secondo momento mentre i giocatori hanno raggiunto il pullman.