'Ho fiducia nel futuro del Paese'

Regolare Commento Stampare

"Ho grande fiducia nel futuro dell'Italia e voi ne siete una delle ragioni", ha aggiunto il Presidente. Tutti questi impegni che avete messo in campo esprimono il senso della sorte comune della nostra comunità, dell'ambiente in cui viviamo, dei beni che utilizziamo e che dobbiamo conservare per le prossime generazioni e per la vita degli altri, comprendendo che non si può essere felici se accanto vi è qualcuno che non lo è. Lo dice il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, nel suo intervento alla consegna degli attestati ai nuovi Alfieri della Repubblica. Manifestate quello che c'è di consapevolezza, di altruismo, di senso di responsabilità tra i nostri giovani, in maniera molto diffusa.

Sono giovani, nati tra il 1999 e il 2007, che rappresentano modelli positivi di cittadinanza e che sono esempi dei molti ragazzi meritevoli presenti nel nostro Paese. Tra gli Alfieri premiati il piccolo Ciro Marmolo, che guido' da sotto le macerie i soccorsi che salvarono la sua famiglia dopo il terremoto di Ischia, ma anche Aurora Sirigu che e' salita sul tetto della scuola per convincere un compagno a non compiere gesti stremi.

Mattarella ha spiegato che i giovani hanno dimostrato "di sentire corresponsabilità per le sorti comuni dell'Italia". "Questa è una grande frontiera e l'aveteaffrontata con senso di responsabilità e con grande efficacia".