Melilli: scontro fra ambulanza e auto, a bordo donna in arresto cardiaco

Regolare Commento Stampare

A bordo dell'ambulanza si trovava una 65enne in codice rosso che, trasportata su un altro mezzo d'emergenza, è deceduta prima di arrivare all'ospedale Muscatello di Augusta.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia municipale, la vittima era sull'ambulanza che la stava trasportando d'urgenza al pronto soccorso dopo che la donna aveva accusato un malore, forse un attacco cardiaco.

Maria Pizzo, 65 anni, residente a Melilli, la vittima dell'incidente stradale tra un'ambulanza ed una macchina avvenuto ieri sera tra la Provinciale 30 e via Pertini, nel territorio di Melilli.

A riportare ferite, giudicate guaribili in poche giorni, sono stati anche i conducenti dei due mezzi.

Anche l'autista dell'ambulanza è rimasto illeso, ma per la paziente non c'è stato nulla da fare. La procura di Siracusa ha aperto un'inchiesta per stabilire se la morte della sessantacinquenne è stata causata dall'incidente.