Meghan Markle diventa anglicana per amore

Regolare Commento Stampare

Mentre fervono i preparativi per il matrimonio, in programma per il 19 maggio, l'ex attrice si prepara a ricevere il battesimo e la cresima secondo il rito della Chiesa Anglicana. Nel corso delle ultime ore è stata diffusa la notizia secondo cui Meghan Markle cambia religione per volere della Regina?

Meghan Markle verrà battezzata dall'arcivescovo di Canterbury Justin Welby, leader spirituale della Chiesa Anglicana. Con la conversione alla religione anglicana, dunque, abbraccerà totalmente la tradizione reale e, a suo beneficio, chiuderà in maniera decisiva un cerchio che finora aveva contenuto una situazione piuttosto disordinata.

Oltre ad individuare la luxury SPA come la più adatta all'addio al nubilato di Meghan Markle, il Daily Mail ha anche fatto la lista delle invitate più probabili. I riflettori sulla coppia e sul grande evento sono già accesi da parecchio tempo, ma la notizia del numero degli invitati ha suscitato grande clamore.

Come riferisce il "Sunday Times", ha infatti ricevuto un'educazione protestante, ha frequentato una scuola di tipo cattolico e nel 2011 ha sposato un ebreo, Trevor Engelson, da cui ha divorziato due anni dopo. Escludendo Kate Middleton, perché ormai 'troppo' incinta per viaggiare, i nomi più accreditati sono solo tre.

"In quanto donna divorziata, per di più di nazionalità mista, Meghan Markle può davvero rivoluzionare in profondità la monarchia e renderla più adatta al 21esimo secolo" ha dichiarato Paul di fronte alle telecamere: un bel colpo per Meghan ricevere l'approvazione di un uomo così fortemente legato al passato del suo futuro marito, nonostante lo stesso Paul Burrell abbia dichiarato che "i ragazzi (William e Harry) sono andati avanti ed è giusto così". "Sarà nostro padre ad accompagnarla all'altare".