Coca Cola sta sviluppando una nuova bevanda alcolica

Regolare Commento Stampare

Ha 130 anni di storia e 42miliardi$ di fatturato. Per questo ha deciso di lanciare il suo primo prodotto alcolico.

Ancora una volta è il Giappone il Paese scelto per fare da apripista. Questo è quanto ha riferito il Financial Times il quale ha sottolineato che la multinazionale starebbe adesso sperimentando la creazione di un tipo di bevanda che sia di moda e nota in Giappone, con il nome 'Chu-Hi' e contiene alcol distillato di Sochu miscelato con acqua gasata aromatizzata.

"Non ci siamo mai confrontati con gli alcolici", dichiara Jorge Garduño, presidente della Coca-Cola giapponese, "ma continuiamo a esplorare opportunità al di fuori delle nostre aree principali".

Questa nuova variante della Coca-Cola, che a seconda delle varie zone del mondo offre una gamma diversificata di prodotti, dovrebbe essere immessa a breve, in via sperimentale, nel mercato giapponese. In Giappone la Coca-Cola aveva già lanciato prodotti innovativi. A Tokyo come ad Osaka, invece, Coca-Cola significa decine di bevande diverse. Il gusto, però, è molto simile a quello tradizionale. Una versione solo Lime è distribuita solo in Nord America. In Argentina troviamo una versione "bio" della bevanda: la Coca-Cola Life dove allo zucchero bianco è stato preferito il dolcificante stevia. La Coca-Cola alcolica potrebbe vedere la luce molto presto.