Meteo. Nel Lazio nevicate sopra i 200-400 metri

Regolare Commento Stampare

Corsi mascherati, feste in costume, balli, concerti e spettacoli in piazza e nei locali d'Italia sono in corso tra sera e domani. Qualche acquazzone anche sulle Isole Maggiori, mentre sarà in prevalenza asciutto e con parziali schiarite su basso versante adriatico, ionico e Nord Ovest.

Come riporta il sito "iLMeteo.it", dopo il passaggio non certo indolore della bassa pressione tra ieri ed oggi, da mercoledì 14 un nuovo centro depressionario raggiungerà velocemente il Sud.

Queste le previsioni dell'Arpa Sardegna per domani: Cielo nuvoloso con precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale con cumulati localmente moderati sulla Sardegna settentrionale e nevicate sopra i 700 metri, venti moderati da Ovest Nord-Ovest e forti lungo le coste, mari agitati. In Lombardia sono attesi rovesci in serata, anche qui con nevicate fino in pianura.

Il vortice di aria fredda che sta investendo l'Italia ha già portato ad un brusco calo delle temperature, con valori sotto la media del periodo.

Martedì 13 febbraio, giorno di Martedì Grasso e fine del Carnevale.

Effetti sul tempo in Calabria: atteso un generale peggioramento del tempo fino a martedì pomeriggio-sera con precipitazioni diffuse in particolare sui settori Tirrenici.

A Roma, al momento non sussistono possibilità di neve, complici anche le temperature troppo elevate al suolo ma fenomeni di 'graupel', è un tipo di precipitazione ufficialmente riconosciuta sia dalla World Meteorological Organization che dal Servizio Meteorologico Nazionale dell'Aeronautica Militare, ossia un misto di pioggia e ghiaccio che non nè neve, nè grandine. Tenete d'occhio il sto web e i canali social della vostra città.