Europa League, Steaua-Lazio: probabili formazioni e diretta Tv

Regolare Commento Stampare

Adesso è un momento negativo per i risultati, vogliamo invertire il trend. Ne abbiamo parlato con i ragazzi: "dovremo fare una partita importante". La scelta è ricaduta sulla sfida di Bucarest, dove la Lazio fa visita allo Steaua: l'incontro sarà trasmesso, in diretta su TV8, giovedì 15 febbraio alle ore 21.05. Nell'attacco biancoceleste troverà spazio Caicedo assieme al portoghese Nani.

Tre sconfitte di fila in campionato e una bella occasione per riprendere a correre. "A parte quella con il Genoa, sono state partite decise da episodi", riflette, "Abbiamo lavorato bene in questi giorni e cambieremo qualcosa in formazione". Vogliamo continuare il nostro percorso in Europa, domani cambierò qualcosa. "L'ho visto concentrato ed era quello che volevo e può essere un'arma in più da giocarsi a gara in corso perché finalmente è sereno, tranquillo ma soprattutto ha tanta voglia di mettersi in mostra". "Con semplicità e freschezza mentale usciremo sicuramente da questo periodo". Il clima sarà rovente, e la Steaua è squadra giovane e veloce: "sarà difficile", ha detto Inzaghi. "Dobbiamo fare una partita concentrata - ha spiegato il regista brasiliano - se facciamo un buon risultato qui avremo più chance per andare avanti. Non è un momento facile, ma nel calcio c'è sempre una possibilità per cambiare e fare bene". A centrocampo Murgia potrebbe rilevare Milinkovic-Savic, mentre in difesa potrebbe scoccare l'ora di Caceres ala posto di Wallace.

Un crollo inspiegabile e impensabile che rischia di compromettere quanto di buono fatto finora dalla Lazio che peraltro nelle prossime settimane sarà impegnata anche in Europa League e nella semifinale di ritorno di Coppa Italia. In casa dello Steaua Bucarest, formazione arcigna ma non insuperabile, i laziali dovranno subito imprimere il loro gioco offensivo, portandosi a casa una vittoria preziosa sia per il morale che per la classifica.