Usa, Vanessa Trump ricoverata in ospedale dopo busta con polvere bianca

Regolare Commento Stampare

Dove voleva andare Juncker, mettendoci così pochi soldi?

Si tratta di una proposta ampia che include inoltre fondi per il piano infrastrutture, prevedendo 200 miliardi di dollari da spendere in strade, autostrade, porti e aeroporti, facendo sì che siano stimolati investimenti per almeno 1.500 miliardi di dollari tra autorità locali e privati. Un volano per spingere la crescita economica e creare posti di lavoro. Ieri, alla Casa Bianca è stato il giorno dei numeri.

Vanessa Trump, moglie di Donald Trump Junior, primogenito del presidente Trump, ha ringraziato con un messaggio via Twitter i servizi di soccorso per la loro "rapidità".

Il piano fa parte della proposta della Casa Bianca per il bilancio 2019: un budget da 4.400 miliardi di dollari per il 2019 che prevede, tra l'altro, un aumento delle spese militari con 686 miliardi di dollari per il Pentagono (+13%), 18 miliardi per il muro col Messico, 23 miliardi per la sicurezza dei confini e tagli ai programmi socio-sanitari. Un vero e proprio stop quello della sentenza del giudice Nicholas Garaufis di Brooklyn, il secondo ad essersi espresso contro l'intenzione dell'amministrazione Trump di eliminare il provvedimento del 2012, voluto da Barack Obama, che protegge i figli di immigrati irregolari. Dati che stridono con le parole del presidente che definisce il debito "l'araldo di un futuro desolato"; ma che sono in linea con l'immagine che Trump dava di se stesso imprenditore: lui era il "re del debito". Una 'deregulation' che inquieta gli ambientalisti.