Milano, incendio in un palazzo: bambino grave

Regolare Commento Stampare

C'è stato un incendio in un palazzo di 13 piani in via Cogne a Quarto Oggiaro, un quartiere di Milano.

Un bambino di una decina d'anni è stato trasportato in condizioni gravissime all'ospedale dopo essere stato estratto dal palazzo in fiamme. Secondo i paramedici, le sue condizioni sono disperate.

L'incendio è divampato in un palazzo di 14 piani che si trova nella zona di Quarto Oggiaro. L'intero edificio è stato evacuato. Il ragazzino è stato accompagnato all'ospedale Sacco privo di sensi e in arresto cardiaco. Sembra che una persona sia stata salvata mediante una scala mobile dei vigili del fuoco.

Le operazioni di evacuazione degli altri condomini sono ancora in corso, ormai in sicurezza, ma sono complicate dalla presenza di molto fumo.

Tre persone rimaste intrappolate all'undicesimo piano sono state tratte in salvo dai Vigili del Fuoco del comando provinciale di Milano, mentre un bambino è rimasto gravemente ferito. Il Corriere della Sera ha scritto che "altre tre persone intossicate sono state portate in ospedale in codice giallo, 10 persone in codice verde e 27 sono state soccorse sul posto".

Dopo lo scoppio dell'incendio, in via Cogne 20 sono arrivati 7 mezzi dei pompieri.