Fuga di gas, esplode palazzo a Sesto: sei feriti IMMAGINI

Regolare Commento Stampare

Distrutti gli ultimi due piani del palazzo, residenza di due diverse famiglie.

Tragedia sfiorata nella notte a Sesto San Giovanni (Milano) dove una un'esplosione ha distrutto l'ultimo piano di una palazzina. Dei sei feriti, cinque compongono un nucleo familiare, l'altro vive da solo. Ha riportato ferite non gravi così come gli altri coinvolti. I feriti non sarebbero fortunatamente in gravi condizioni: hanno subito traumi lievi; tra loro anche un bambino di 9 anni.

Tre feriti, tra cui l'ustionato, sono stati portati al Niguarda e tre all'ospedale San Raffaele. Il sesto ferito, un anziano di 73 anni, che viveva nell'altro appartamento, ha riportato ustioni di secondo grado. È andata meno bene alle automobili parcheggiate tra via Oslavia e via Villoresi, danneggiate dal materiale precipitato sull'asfalto a causa dell'esplosione. Ciò fa supporre che l'esplosione, sulla cui causa stanno indagando i vigili del fuoco, sia avvenuta nell'appartamento di quest'ultimo. L'ipotesi avanzata dai vigili del fuoco, che stanno procedendo alla messa in sicurezza dell'edificio, è quella di una fuga di gas.