Debutta Razer PROJECT LINDA

Regolare Commento Stampare

Al Consumer Electronics Show 2018 di Las Vegas, il CES, Razer ha presentato un nuovo progetto di laptop pensato per lavorare insieme al suo recente smartphone per videogiocatori Razer Phone.

Il concept ibrido tra smartphone e laptop rappresenta una nuova era per il personal computing mobile, unendo la familiarità dell'ambiente Android alla comodità d'uso di un laptop.

Il supporto Dolby Digital Plus 5.1 su Razer Phone è una novità per Netflix nel mondo smartphone.

La piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 835 del telefono e 8GB di RAM offrono performance reattive, trasformando istantaneamente Project Linda in un laptop Android.

Razer ci tiene che tutti loro sappiano che il servizio cloud di Smart Storage sarà chiuso, o spento se preferite, il primo marzo, cosicché chi avesse lì dei dati importanti possa salvarli offline prima che sia troppo tardi.

"Abbiamo progettato il Razer Phone per assicurare una gestione di video HDR e audio come in nessun altro smartphone sul mercato", dichiara Min-Liang Tan, co-fondatore e CEO di Razer.

Una tastiera integrata di dimensioni standard si aggiunge alle funzionalità di Project Linda, fornendo maggiore efficienza e variegate esperienze di gioco.

La retroilluminazione Razer Chroma è ideale in situazioni di scarsa illuminazione e può anche essere personalizzata con milioni di opzioni di colore.

Ovviamente, una volta inserito lo smartphone nell'apposito vano, è possibile utilizzare la superficie come un pad o come un pannello interattivo (utilizzo simile alla barra OLED montata sugli ultimi Macbook Pro): quest'idea è molto comoda e funzionale.

Il touchscreen Quad HD da 13,3 pollici estende l'esperienza a 120Hz disponibile sul Razer Phone su un display più ampio, fornendo fluidità e immagini vivaci. Non si tratta quindi di mouse a batteria ricaricati wireless, ma di mouse direttamente alimentati dal tappetino stesso e privi di batteria (e quindi leggeri quanto mouse col filo).

La connettività offerta da Project Linda include un jack audio incorporato da 3,5mm, una porta USB-A, una porta di ricarica USB-C, una webcam da 720p e un microfono dual-array, offrendo una serie di opzioni per la comunicazione e i dispositivi esterni.

Oltre 4.000 aziende competono ogni anno per questi riconoscimenti al CES, la fiera tecnologica più prestigiosa al mondo.