Zlatan Ibrahimovic, lo svedese vuole lasciare Manchester. Le ipotesi

Regolare Commento Stampare

Il suo procuratore, Mino Raiola, nelle ultime ore sembrerebbe aver preso contatti con i turchi del Besiktas, in cerca di un attaccante dopo la cessione all'Everton di Cenk Tosun.

Possibile epilogo inatteso per Zlatan Ibrahimovic, il cui futuro sembra essere sempre più lontano dallo storico stadio dell'Old Trafford.

Ibrahimovic dopo la rottura del legamento crociato è stato protagonista di un recupero lampo che lo aveva visto in campo già novembre, solo sei mesi dopo il fatto, in occasione del match giocato contro il Newcastle in Premier League. Quello che ho fatto io per il calcio svedese non l'ha fatto nessun altro. Se fosse stato così mi avrebbero difeso anche se avessi rapinato una banca. Mi attaccano ancora di più perché non riescono ad accettare che io sia Ibrahimovic. Sono parole che fanno decisamente riflettere quelle rilasciate dall'attaccante svedese a Canal+ e riportate in Italia da Sportmediaset.