Pullman Vicenza bloccato, gara annullata

Regolare Commento Stampare

Durissima la reazione da parte dei tifosi, sia fisicamente presenti al Menti che sui social, con centiania di commenti sulla pagina del Vicenza Calcio che "invitano" Sanfilippo ad andarsene. La partita valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia Serie C infatti non si sarà quindi disputata a causa dello sciopero dei calciatori del Vicenza a causa del mancato pagamento degli stipendi.

Una protesta dei tifosi, però, ha bloccato la partenza del bus della squadra che al suo interno ospitava i giovani pronti a dirigersi verso Padova. Dopo qualche momento di tensione, alle 12 il Vicenza Berretti ha rinunciato a partire e a disputare il match. A fronte della circostanza creatasi la partita dovrà intendersi a tutti gli effetti annullata. Il club fa sapere che "ci riserveremo di quantificare i danni e di individuare i responsabili dello stesso" e che il Vicenza Calcio "si ritiene rammaricata del comportamento non giustificato da parte dei tifosi".